Focus Tecnico

Una performance acustica certificata

La conferma di eccellenza e di qualità dei pannelli fonoassorbenti SOUND è assicurata da una serie di certificazioni, eseguite per tutti i prodotti della collezione. Le straordinarie performance di SOUND sono documentate attraverso diversi test: resa acustica, certificazioni COV per il controllo e limitazione dei composti organici volatili, sorgenti di inquinamento degli ambienti indoor, fino ai test di resistenza all'usura nel tempo, in termini di invecchiamento dei materiali e risposta alle condizioni atmosferiche. Conferme certificate che rendono i pannelli fonoassorbenti SOUND, un sicuro elemento di arredo con una performance percettiva concreta. I test di Sound sono disponibili a richiesta. SOUND è stato testato anche in condizioni limite, come elevata umidità e sbalzi termici. Con questi requisiti soddisfatti, si chiude il cerchio delle certificazioni di garanzia necessarie per la posa nei luoghi pubblici e domestici a conferma di un prodotto di qualità, ecosostenibile dalla performance garantita.

Modularità

La realizzazione dei pannelli, secondo il procedimento di termoformatura permette alla forma sagomata di SOUND di aderire allo spazio, delineando aree acustiche performanti attraverso idee di applicazione diverse: la disposizione alternata delle pannellature a cristalli, la distribuzione a parete o la realizzazione di spazi protetti è resa possibile tramite l'installazione del modello precostituito a parete divisoria. SOUND è modulabile secondo ogni esigenza abitativa.

Fruibilità

I pannelli di Sound sono utilizzabili in serie tramite fissaggio con viti, ganci e biadesivi. L'opportunità di aggancio rende fruibile il prodotto, assicurandone un impiego diversificato. La meccanica di aggancio permette un'aderenza che garantisce stabilità al pannello ed è facilmente rimovibile con un'agilità di spostamento grazie al sistema di fissaggio ad incastro. I supporti facili da installare non lasciano spazio all'accumulo di polvere o elementi inquinanti, un'accessibilità di manutenzione semplificata.